home catalogo libro
loading...
Montaigne. L’arte di vivere
Traduzione di Thomas Fazi

Vincitore del National Book Critics Circle Award 2010 per la migliore biografia e del Duff Cooper Prize 2010, finalista al Costa Biography Award 2010, eletto tra i migliori 10 libri dell’anno dal Library Journal, il saggio di Sarah Bakewell restituisce la figura di Montaigne nella sua “nonchalance”: la Bakewell riesce nell’intento di rendere Montaigne accessibile a una audience non specialistica, invitandoci, sulla scia di Flaubert, a leggerlo «non per divertimento, come fanno i bambini, né per venire istruiti, come fanno gli ambiziosi. Ci invita a leggerlo al fine di vivere».

«Non avevo mai letto Montaigne prima di prendere in mano il libro di Sarah Bakewell. Quindi non saprei spiegare perché ho sentito la necessità di comprare e poi divorare Montaigne. L’arte di vivere. E fu proprio una necessità. […] Le convenzionali virtù di una biografia ci sono tutte, e al posto giusto, ma dove Bakewell davvero trascende il genere è nell’organizzazione del materiale, rifiutandosi di lasciare Montaigne confinato nel suo tempo. Montaigne. L’arte di vivere è un libro superbo, originale, avvincente, accurato, ambizioso e intelligente. Sarei sorpreso se mi capitasse di leggere un libro più ricco di questo nei prossimi dodici mesi».
Nick Hornby

Montaigne, il filosofo che invece di offrire teorie edificanti tiene compagnia, è qui oggetto di una biografia “non convenzionale” organizzata come un’unica domanda e venti tentativi di risposta. La domanda cui Montaigne vuole offrire tanti spunti di risposta è “Come vivere?”, ben diversa dal corrispettivo quesito etico: “Come si deve vivere?”. Le risposte spaziano dall’imparare a morire all’essere conviviali, dal leggere molto al sopravvivere all’amore e alla perdita, dall’usare piccoli trucchi al riflettere su tutto ma non rimpiangere nulla, sino a vedere il mondo e fare qualcosa che nessuno ha fatto prima. Inaugurando un nuovo modo di scrivere le biografie, Bakewell ci mostra che capire Montaigne è un po’ come capire se stessi; andando addirittura oltre Montaigne e seguendo i suoi fan nell’arco dei secoli, da Shakespeare a Nietzsche.

Sarah Bakewell, scrittrice inglese, insegna scrittura creativa alla City University di Londra. Prima di divenire scrittrice a tempo pieno era curatrice di libri antichi; ha già scritto due biografie: The Smart e The English Dane.

“Una superba e animata introduzione al maestro”.
The Guardian

“Splendidamente concepito… enormemente avvincente”.
Sunday Times

“Montaigne. L’arte di vivere allieterà e illuminerà”.
The Independent

“Bakewell scrive con verve. Provate e vi farete un nuovo e più intimo amico”.
Daily Telegraph
SCHEDA TECNICA
autore: Sarah Bakewell
titolo: Montaigne. L’arte di vivere
collana: campo dei fiori
numero: 3
pagine: 443
codice isbn: 978-88-6411-231-2
data pubblicazione: 09/06/2011
prezzo in libreria: € 19,00